Leggere e dimenticare

Circa due mesi or sono mi ha colto la deprimente consapevolezza di aver dimenticato praticamente tutto quello che ho letto in vita mia. Però ho reagito: e adesso sono rallegrato dalla certezza che se ho dimenticato tutto quello che ho letto, beh, posso rileggere alcuni dei miei libri preferiti come se fosse la prima volta.

[Nick Hornby, Una vita da lettore, Guanda, 2006, pag. 47]

Nessun commento:

Posta un commento